Via col Vento

VENTO è una pista ciclabile, o il progetto di una pista ciclabile, che collega Venezia a Torino passando per l’ampia valle disegnata dal Po.

VENTO tracciato

Progettata da un team  del Politecnico di Milano, la VENTO non è una semplice pista, ma una vera e propria risorsa per il territorio. Un bene a servizio di tutti, lontano da una visione museale e conservativa dei beni ambientali. È un percorso da seguire per apprezzare tutti quegli elementi che concorrono a rendere l’Italia una delle mete più desiderate dai turisti sia locali che internazionali. È un progetto legato all’idea di una mobilità lenta come solo la bicicletta riesce a garantire.

VENTO. Paesaggi

La pista collega un patrimonio immenso e infiniti secoli di storia: città d’arte come Venezia, Ferrara, Mantova, così come tutte le cittadine, i paesi, le frazioni, le fattorie, i parchi, le aree protette, gli argini; si collega a 115 stazioni ferroviarie per fare del rapporto treno/bicicletta un unico sistema di mobilità. Dal Monferrato al delta del Po, dai tesori di  Mantova al sistema dei navigli milanesi, la pista passa per i piccoli gioielli di storia e architettura che costellano il paesaggio della Pianura padana: i borghi tipici, i piccoli comuni e i siti manifatturieri dove si respira l’Italia più vera, il tutto come sempre accompagnato da una serie infinita di possibili degustazioni dei prodotti di eccellenza dell’eno-gastronomia.

Nella mappa si potrebbero facilmente aggiungere le imprese e gli artigiani di qualità, i loro spacci, le loro botteghe e i loro musei, ma già così Vento è una straordinaria idea per un nuovo turismo sostenibile. È la buona notizia è che i soldi per completarla sono stati inseriti in dicembre dal Governo nel decreto di Stabilità.


http://www.progetto.vento.polimi.it/

Giovanni Lanzone

About Giovanni Lanzone

Giornalista professionista e sociologo. È tra i fondatori della Fondazione Italia Patria della Bellezza, orientato a rafforzarne particolarmente il ruolo economico e sociale finalizzato alla crescita del nostro Paese.