Bellezza è eccellenza nello sport

In edicola un nuovo appuntamento del Corriere della Sera con il Bello dell’Italia‪‬, in collaborazione con la nostra Fondazione: una doppia pagina che racconta come l’identità del Paese si rinsaldi anche intorno a espressioni agonistiche di simbolica bellezza.

Il «discobolo» Totti e gli altri. Così lo sport ci disegna il carattere.
Dalla rovesciata-simbolo di Parola finita nelle figurine Panini alla smorfia di fatica di Coppi e Bartali, il Paese si rinsalda anche su espressioni agonistiche di simbolica bellezza. Il segno di civiltà della scherma. Vezzali: «Il saluto: la prima cosa che imparai»

Fondazione Italia Patria della Bellezza

About Fondazione Italia Patria della Bellezza

La Fondazione Italia Patria della Bellezza si pone l’obiettivo di posizionare l’Italia nel mondo attraverso la definizione e la comunicazione della sua Identità Competitiva, rappresentata da quella caratteristica unica e posizionante che è la Bellezza.